Perchè l’inglese potrebbe cambiarti la vita? Ecco 7 ragioni

Vorresti imparare l’inglese ma stai ancora indugiando sul da farsi? Ti do 7 motivi per cui dovresti farlo, e pure presto!

Imparare l’inglese sta diventando quasi indispensabile per la vita. Sto esagerando? Forse sì. “Vivo lo stesso anche senza conoscere l’inglese” potresti dirmi. E’ vero, vivi lo stesso. Ma non vivi allo stesso modo.

La conoscenza della lingua inglese ti apre orizzonti così vasti che faresti pure fatica ad immaginarli. Può davvero essere in grado i cambiarti la vita. Per esperienza personale, posso dirti che una buona parte dei miei obiettivi gli ho raggiunti grazie alla conoscenza dell’inglese. Se oggi non fossi a Londra, sicuramente non avrei questo blog, non avrei la possibilità di leggere tutti i libri di crescita personale(gratis) e conoscere gente che non avrei nemmanco immaginato.

Ok, senza tante chiacchiere andiamo al sodo…

Ecco 7 motivi per cui dovrei imparare l’inglese

 

1-Ti offre sbocchi culturali

Di qualunque natura siano i tuoi interessi, sappi che c’è un autore di lingua inglese che scrive informazioni sull’argomento. L’elenco può essere molto vasto; andiamo dalla letteratura, alla medicina, alla tecnologia eccetera eccetera. I trattati scientifici, ad esempio, sono quasi tutti scritti in inglese, anche se l’autore non è di madrelingua inglese.

Molti testi non vengono mai tradotti in lingue diverse, e per altri bisogna aspettare parecchio tempo perché le traduzioni siano disponibili al pubblico. Se acquisisci la capacità di lettura e comprensione avrai accesso ad informazioni infinite sui più svariati argomenti.

Potrai legger libri, giornali, riviste e non solo. Potrai seguire i notiziari americani, e apprendere di tuo informazioni in diretta che altrimenti per averle, dovresti aspettare mille passaggi.

Vuoi sapere cosa dice Obama? Guarda il canale della CNN e ascoltalo con le tue orecchie! Oppure leggi il New York Times. Magari in Italia certe notizie non arriveranno mai.

 

2- Ti fa espandere le tue possibilità di carriera e guadagno

Ti è mai capitato di leggere un’offerta di lavoro e tra i requisiti ci sta “conoscenza della lingua inglese”? Le aziende che ricercano personale bilingue sono sempre più numerose. E anche quando non indicano espressamente questa voce tra le capacità richieste, se tu sei preparato in inglese acquisti automaticamente più punti rispetto agli altri.

L’inglese è una lingua troppo parlata perché non se ne necessiti nell’ambito lavorativo. Gli scambi internazionali avvengono in moltissime sedi di lavoro (anche se si parla solo di scambio d’informazioni) e diventa necessario essere in grado di comunicare in lingua.

Se conosci l’inglese allargherai i tuoi orizzonti e amplierai di molto le tue possibilità; potresti decidere ad esempio di lavorare in sedi estere (senza restare ad aspettare un lavoro nella tua terra, che magari non arriva mai). Se poi vuoi stare ai piani alti, ancora meglio. Conoscendo l’inglese potrai concludere affari praticamente con persone e aziende di tutto il mondo. Le tue possibilità di guadagno non conosceranno confini.

 

3- Ti permette di comunicare con persone in tutto il mondo

Che tu lo faccia per lavoro o per piacere, se parli inglese puoi parlare praticamente con tutto il pianeta. Sono quasi 400 milioni le persone di madrelingua inglese. Altrettanti sono quelli che lo hanno imparato, e risultano quasi 800 milioni quelli che si stanno muovendo per impararlo.

Hai idea di quanta gente è???

Il fatto che non solo gli inglesi parlano l’inglese, ti darà un potenziale comunicativo immenso. Conoscere la lingua ti offrirà un canale sicuro per arrivare a persone di ogni genere e nazione; sarà una base comune, un punto d’incontro per frequentare chi desideri senza limiti imposti dall’eventuale difficoltà a capirsi.

 

4-Ti offre possibilità d’intrattenimento in lingua originale

Non c’è bisogno che sia io a dirti che tutti i film a marchio Hollywood nascono in inglese. Ti piace vedere un film coi sottotitoli? Io lo odio! E vabbè che poi ci sono i doppiaggi italiani, di qualità niente male… ma vuoi mettere aver nello schermo Bruce Willis nelle tipiche scene da duro mentre pronuncia le battute con la sua voce?

Col doppiaggio e la traduzione in generale, molte sfumature si perdono inevitabilmente. Se invece “bevi l’acqua alla sorgente” è tutta un’altra storia. C’è decisamente più gusto! E questo non riguarda certo solo il mondo del cinema. La musica di grandissimi artisti in che lingua è? Inglese!

Se ascolti una canzone in inglese ed oltre ad emozionarti per una melodia favolosa, sei anche capace di capire il significato delle parole, apprezzerai queste opere d’arte nella loro totalità e ne godrai in misura maggiore. Anche alcuni dei videogiochi online più popolari sono in inglese, quindi se sei un appassionato, questa è un’altra forma d’intrattenimento a cui avrai la possibilità di accedere.

 

5-Internet per te non avrà più segreti

Internet al giorno d’oggi rappresenta una porta sul mondo che ti permette di arrivare dovunque tu voglia. E’ di sicuro lo strumento di apprendimento più importante dei nostri giorni e un potentissimo mezzo di comunicazione. Su internet puoi avere informazioni in merito a qualsiasi argomento, puoi cercare e trovare qualsiasi cosa.

Ebbene, nel web l’inglese è la lingua più usata in assoluto. Chissà quante volte ti capita su internet di imbatterti in siti inglesi e dover aspettare la traduzione (che spesso è pure pessima!). Se impari l’inglese, il mondo si aprirà davanti ai tuoi occhi.

Potrai leggere i contenuti online, ascoltare file audio, guardare video, serie televisive e film, e connetterti con persone di tutto il mondo. E’ vero che per alcune di queste cose puoi usare un traduttore, ma sai che perdita di tempo… senza contare che la traduzione il più delle volte non è fedele e rischi di non afferrare il significato di ciò che hai davanti.

 

6-I tuoi viaggi all’estero avranno un altro sapore

Vuoi andare a Londra? A New York? A Los Angeles? Vuoi vedere il Grand Canion o le cascate del Niagara? Vuoi visitare Sidney? Puoi farlo anche se non apri bocca.

Ma se sei in grado di comunicare facilmente in inglese sarà tutto, non solo più facile, ma anche più piacevole. Se vuoi visitare uno dei paesi sopra elencati, o parli inglese o  parli inglese… “Okay, cambio destinazione!”. Sì? E dove vuoi andare? In Africa? Mi dispiace, moltissimi africani comunicano in inglese con gli stranieri.

Scegli l’Asia? Stessa storia. Sud America? Pure. Europa? Non ti rispondo nemmeno, tanto sai già come stanno le cose. Quel che troverai di differente da un paese all’altro saranno gli accenti, ma questo accade pure tra persone della stessa nazione, no?

Se però tu parlerai un corretto inglese, tutti saranno in grado di capirti e di farsi capire da te. L’inglese è una lingua comune, convincitene! Saperlo parlare nelle varie parti del mondo che potresti trovarti a visitare non ti farà sentire un pesce fuor d’acqua con l’assurda voglia di tornare a casa di corsa, ma ti farà godere di luoghi incantevoli e persone di diversa cultura, che arricchiranno il tuo bagaglio di conoscenze e la tua intera vita.

 

7-Ti permette di divertirti

Imparare l’inglese è divertente! Fortunatamente, una delle lingue più diffuse al mondo è anche una delle più semplici. Non contiene simboli speciali o impossibili coniugazioni verbali. La grammatica è basica; basta pensare che ha un solo articolo determinativo (contro i sei dell’italiano!). Mettendoci un po’ d’impegno, farai rapidi progressi e potrai sentirti cittadino del mondo, senza limiti né frontiere.

Che dirti ancora?

Beh, buon lavoro… anzi, buon divertimento!

About rubel94

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*